Che differenza c’è tra i gas riciclati e rigenerati?

Se vi diciamo “gas riciclato” e “gas rigenerato” cosa vi viene in mente? Se pensate che siano la stessa cosa, siete fuori strada. Il gas rigenerato subisce un processo tecnologico che porta il rifiuto alla stessa composizione chimica e alle stesse performance della sostanza iniziale (vergine).

Il gas riciclato, invece, subisce “solo” una purificazione di base, che rende la sostanza più pulita di quando è stata estratta dall’impianto e non totalmente pura. La differenza tra i due gas consiste anche nel riutilizzo: mentre il gas riciclato ha dei limiti di riutilizzo per la sua composizione ignota e fuori standard, quello rigenerato può essere riutilizzato più volte perché certificato secondo standard internazionali.

Potrebbe interessarti anche

Image
Icons

Gli effetti sulla salute dell'Ozono cattivo

Fin dai tempi della scuola, abbiamo conosciuto l'ozono, il gas incolore composto da tre atomi di ossigeno che ci protegge dalle radiazioni solari UV biologicame ...

Leggi tutto
Image
Icons

Caso studio: Solstice® HFO 1234ze Efficienza energetica e sicurezza d’uso nella Refrigerazione industriale

Servendosi della consolidata esperienza maturata da Honeywell e GeneralGas nell’applicazione del refrigerante HFO 1234ze, il team “Ricerca e Svilupp ...

Leggi tutto
Image
Icons

GeneralGas in aiuto alle imprese sul caro energia elettrica per la refrigerazione

Gli effetti del rincaro energetico sulle bollette della GDO italiana   In Italia ed in tutta Europa il prezzo dell’energia è aumentato in ma ...

Leggi tutto