Simply Green Junior, il servizio di General Gas per il recupero dei gas refrigeranti

Il fine vita dei gas refrigeranti diventa un lavoro di squadra tra General Gas, gli installatori e i manutentori del settore refrigerazione e condizionamento grazie al progetto Simply Green Junior. Il servizio, lanciato dall’azienda nel secondo trimestre 2021, prevede la raccolta differenziata dei gas refrigeranti, per una migliore gestione dei rifiuti e per garantire un basso impatto ambientale. Diamo uno sguardo ai vantaggi di Simply Green Junior per micro, piccole e medie imprese.

Un’opportunità per fare la differenza nel settore della refrigerazione e del condizionamemento, contribuire a una giusta causa e trarre, al contempo, un guadagno: questi sono gli aspetti alla base di Simply Green Junior. Il servizio di General Gas nasce per far fronte alla gestione completa del ciclo di vita dei gas refrigeranti, attraverso una sinergia tra micro, piccole e medie imprese artigiane attive nel settore della catena del freddo e dell’aria condizionata. I servizi offerti dal SimplyGreen Junior comprendono la raccolta, lo stoccaggio, la rigenerazione, e lo smaltimento, come ultima spiaggia, del gas recuperato, realizzando - di fatto - l’ECONOMIA CIRCOLARE DEI GAS REFRIGERANTI. con vantaggi per l’ambiente, per installatori e manutentori.

 

Cosa prevede il servizio Simply Green Junior

L’adesione al servizio Simply Green Junior prevede la fornitura di attrezzature e servizi, per svolgere in sicurezza e in maniera accurata il recupero dei gas refrigeranti, privilegiando la raccolta differenziata; come:

  • ro 3 bombole da recupero da 13 litri, per gestire la raccolta differenziata del gas recuperato dalle apparecchiature, che vanno riparate o rottamate. La fornitura di queste bombole consente agli installatori e ai manutentori di eseguire correttamente il recupero dei gas refrigeranti, senza miscelare tra loro i differenti gas refrigeranti con i quali lavorano.
  • un accesso gratuito all'Accordo di Programma di General Gas stipulato con il Ministero per la Transizione Ecologica (Adempimento normativo sui gas ozono lesivi), senza il quale il manutentore rischia sanzioni molto elevate;
  • una password per accedere ad un’area riservata in cui osservare il valore corrente del gas rigenerato, frutto della propria raccolta differenziata. Inoltre, nell’area riservata sono disponibili anche informazioni e procedure utili per la corretta gestione degli Fgas (stoccaggio, trasporto, manipolazione, etc).

I benefici del progetto Simply Green Junior

Il servizio Simply Green Junior comporta molteplici benefici per l’ambiente, per i tecnici e manutentori coinvolti, oltre che migliorare la performance  delle apparecchiature in cui verrà reimmesso il gas rigenerato. Scopriamo il valore aggiunto del servizio per l'ambiente, come funzionano gli impianti coinvolti e quali sono le parti attive del servizio.

Ambiente

L’Economia Circolare dei Gas Refrigeranti comporta un beneficio per l’ambiente, perché attraverso il il recupero e la generazione, e, solo in via residuale, lo smaltimento dei gas refrigeranti, viene data nuova vita ai rifiuti. Questa soluzione rappresenta un'azione virtuosa rispetto allo scarico in atmosfera dei gas refrigeranti esausti, che possono provocare dei danni ambientali (buco dell'ozono, effetto serra).

Gli impianti

Il gas rigenerato è una risorsa anche per gli impianti, perché mantiene in vita quelli vecchi senza la necessità di nuovi investimenti (nuovo impianto, retrofit, ecc). Questo vantaggio è dovuto al processo di rigenerazione, che riporta il gas esausto dall “status” di scarto alla stessa composizione chimica e alle stesse performance della sostanza iniziale. L’uso di un gas rigenerato in un impianto, inoltre, fa sì che la composizione media del gas nel circuito rimanga invariata oppure, nel caso il gas contenuto sia fuori specifica, migliori, grazie all’addizione di gas refrigerante conforme agli standard qualitativi AHRI-700-2019.

Il tecnico manutentore

I vantaggi di Simply Green Junior riguardano anche i tecnici manutentori, che potranno trasformare il rifiuto in guadagno, grazie a degli incentivi che ricevono da General Gas per ogni chilo di gas rigenerato che si ottiene dai rifiuti che hanno conferito, e contribuiscono, in tal modo, a chiudere il cerchio dell'economia circolare del gas refrigerante con la collaborazione di General Gas.

Il servizio SimplyGreen Junior prevede il ritiro del rifiuto dopo 12 mesi dalla stipula dell’abbonamento, seguito da un’analisi dei rifiuti confinati nelle singole bombole e il trattamento attraverso il processo di rigenerazione dei gas. Alla fine del ciclo (raccolta del rifiuto, trasporto e analisi), se è stata effettuata dal manutentore una corretta raccolta differenziata, General Gas comunica al Cliente la quantità  di gas rigenerato ottenuto dai rifiuti e, di conseguenza, pagherà al manutentore la sua ricompensa, per essere stato parte attiva nel ciclo virtuoso dell’economia circolare. General Gas attribuisce al gas rigenerato il valore di mercato del momento e riconosce al manutentore il 50% di tale valore. 

Il servizio Simply Green Junior, dunque, attraverso la  remunerazione del rifiuto conferito, frutto della raccolta differenziata, garantisce un recupero del costo sostenuto, che diventa opportunità di guadagno. Organizzazioni di primissimo piano hanno creduto nella formula dell’Economia Circolare del Gas Refrigerante messa in campo da General Gas con i servizi SimplyGreen e hanno stipulato delle collaborazioni o convenzioni.

È il caso, per esempio, di Daikin, di cui General Gas è partner nel progetto “Green Installer”, cha ha portato, primo caso in Italia, alla ristrutturazione di un edificio di pregio, Palazzo Borromeo D’Adda, nel quadrilatero della moda milanese, che ha sposato i servizi ambientali di GeneralGas e ha è stato installato impianto di climatizzazione nuovo, caricato fin dalla prima carica con gas rigenerato; naturalmente, un esempio virtuoso di economia circolare.

Altro esempio altisonante è la convenzione sottoscritta con Confartigianato, molto attiva nelle politiche ambientali di “economia circolare”, che per la gestione virtuosa del fine vita del gas refrigeranti ha scelto General Gas e ha promosso il servizio Simply Green a tutti gli associati d’Italia.

Potrebbe interessarti anche

Image
Icons

Nobel alla Fisica 2021: l'italiano Giorgio Parisi riceve l'ambito riconoscimento

Il Nobel alla Fisica 2021 va al fisico italiano Giorgio Parisi, per gli studi sui sistemi complessi. Diamo uno sguardo alle ricerche innovative del fisico roman ...

Leggi tutto
Image
Icons

Webcast GeneralGas - Honeywell - Gas refrigeranti: Come ottenere vantaggi dal glide

I divieti sull'utilizzo di R-404A e R-507 impongono riflessioni e lavoro sulla gestione corretta del glide che interviene nelle fasi di evaporazione e condensaz ...

Leggi tutto